Incontro internazionale di speleologia

29 ottobre – 1 novembre 2021

Marina di Camerota (Salerno – Italia)

Sostenitori

Speleokamaraton 2021 è la prossima edizione del Meeting Internazionale di Speleologia, un incontro a 360 gradi sulla speleologia, che si tiene ogni anno in una regione italiana diversa e ogni volta diviene una preziosa occasione di visibilità e conoscenza del territorio in cui si svolge.

La manifestazione sarà ampiamente promossa non solo in ambito speleologico mediante distribuzione di brochure, manifesti, e notiziari specializzati, ma anche tramite social network e stampa/TV locale e nazionale, tutti media che nelle due precedenti edizioni, svoltesi in località italiane diverse, hanno garantito una copertura dell’evento che ha raggiunto più di 2,5 milioni di persone. Negli anni, hanno infatti annunciato e raccontato la manifestazione i tg della TV nazionale RAI, l’agenzia di stampa ANSA, le edizioni online di quotidiani nazionali come CORRIERE DELLA SERA e IL SOLE 24 ORE, le edizioni italiane dei NATIONAL GEOGRAPHIC e POPULAR SCIENCE, e infine i vari media locali di riferimento. Le notizie sono state poi rilanciate e condivise centinaia di volte sui social network.

Sostengono Speleo Kamaraton

Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni

 L’area naturale protetta è di circa 181 048 ettari, corrispondendo alla parte meridionale della provincia di Salerno, compresa tra la piana del Sele a nord, la Basilicata a est e a sud e il mar Tirreno ad ovest. Comprende, in tutto o in parte, i territori di 8 comunità montane e 80 comuni. Dal 1998 è patrimonio dell’umanità dell’UNESCO (con i siti archeologici di Paestum e Velia e la Certosa di Padula), dal 1997 è Riserva della biosfera e dal 2010 è il primo parco nazionale italiano a diventare geoparco


Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Spagna

L’Ufficio Culturale dell’Ambasciata di Spagna in Italia mira a promuovere, in collaborazione con altre istituzioni quali la Escuela Española de Historia y Arqueología en Roma, l’Instituto Cervantes e la Real Academia de España en Roma, la cultura, l’arte e la scienza spagnola in Italia. Il suo campo d’azione, in coordinazione con le altre istituzioni culturali, è tutto il territorio nazionale.


Dipartimento di Scienze e Tecnologie, Università del Sannio

Il Dipartimento di Scienze e Tecnologie (DST) promuove, coordina e gestisce la ricerca fondamentale e quella applicata, la formazione, il trasferimento tecnologico e i servizi al territorio con riferimento allo studio scientifico di tematiche specifiche sia di discipline di base sia di discipline strettamente inerenti alla Biologia, alla Geologia ed all’Ambiente con lo sviluppo di un’ampia gamma di applicazioni rivolte al territorio ed all’industria. Nelle aree culturali di competenza, il DST organizza e gestisce la formazione (Laurea Triennale, Laurea Magistrale, Dottorato di Ricerca, Masters) anche con corsi di studio di tipo interateneo. 


Se vuoi conoscere come sostenerci scrivi un mail a sostenitori@speleokamaraton.eu

Noi ci stiamo preparando e tu? 35 Giorni 9 Ore 7 Minuti 23 secondi e saremo insieme
ISCRIVITI